Programma

DSC_0085

Programma primo biennio:

  • La comunicazione umana.
  • Storia dei modelli della terapia familiare: Watzlavich, Bateson, Haley, Minuchin, Bowen, Selvini Palazzoli, Andolfi, Nicolò, Garcia Badaracco, Racamier, Kaes.
  • Modello sistemico e modello psicoanalitico per una psicoterapia della coppia e della famiglia.
  • Ciclo vitale della famiglia. La formazione della coppia. La scelta del partner. Vita e morte della coppia. Innamoramento, amore, disillusione. Coniugalità e genitorialità.
  • La teoria del legame. La patologia del legame.
  • La relazione madre-bambino. La baby observation.
  • La famiglia con bambini.
  • L’illusione e il gioco.
  • Genitori del bambino e dell’adolescente nella consultazione di coppia.
  • Campo emotivo e multidimensionalità nell’infant observation.
  • Famiglia e separazione: tra vicende reali e fantasmatiche.
  • La violenza nella coppia.
  • Separazione e contesto istituzionale.
  • Consulenza tecnica in materia civile.
  • Audizione giudiziaria della vittima di abuso.
  • Consulenza tecnica d’ufficio nella separazione tra genitori.
  • Il bambino abusato tra tutela giuridica e psicologica.
  • Famiglie ricostituite e nuove filiazioni.
  • Clinica delle famiglie ricomposte.
  • Madri e matrigne. La maternità psichica. Famiglie ricomposte.
  • Procreazione medicalmente assistita.
  • Spazi e scenari fantasmatici nelle genitorialità allargate.
  • La paternità odierna.

Programma secondo biennio

  • La baby observation ( seconda parte).
  • La dimensione fraterna nella clinica di coppia e famiglia.
  • Modello trigenerazionale. Modello transgnerazionale.
  • Teoria del campo.
  • Metamorfosi familiari. Genitorialità e cambiamento.
  • Famiglia e destino. Il sogno nella psicoterapia di coppia e famiglia.
  • Il rischio psichico. Il setting di coppia e famiglia.
  • Psicopoatologia della coppia e diagnosi di coppia.
  • Psicopatologia della famiglia e diagnosi familiare.
  • I miti nella clinica di coppia e famiglia.
  • Famiglia e psicosi: modelli interpretativi a confronto.
  • Incesto familiare.
  • Il paziente borderline e i sistemi di cura.
  • Il tragico nella famiglia.
  • Il sogno e l’uso del sogno nella psicoterapia di coppia e famiglia

Per maggiori informazioni e per un colloquio conoscitivo per l’Isppref sede di Napoli è possibile contattare il Dott. Roberto De Falco telefonicamente al numero 3471871831 o all’indirizzo mail: rodefalc@unina.it.

Per maggiori informazioni e per un colloquio conoscitivo per l’Isppref sede di Salerno è possibile contattare la segreteria al numero 0892582527 o scrivere all’indirizzo mail isppref.salerno@itb.it.